L'avventura italiana di Duca Duck

Da WikiFur.
Logo del titolo.

L'avventura italiana di Duca Duck (titolo originale: The Plucky Duck Italian Adventures) è una serie animata prodotta da Amblin Entertainment e Warner Bros Animation nel 1999. E' l'ultima serie animata prodotta da Steven Spielberg. Assieme a Freakazoid, è la serie animata più positiva e sottovalutata di tutti i tempi. E' composta da 13 episodi in una sola stagione.

Trama[modifica]

Stanco e stufato di essere offeso, umiliato e deriso da tutti, per ogni fallimento per essere la star, Duca Duck, a malincuore, dato che a nessuno importa di lui, decide di andarsene via da Acme Acress per sempre, per trascorrere in Italia per essere veramente tanto amato, benvoluto, affezionato, rispettato e desiderato da tutti. Intanto Mignolo e Prof, si accorgono di Duca e decidono di annientarlo pur di tentare di conquistare il mondo. Alla fine della serie, dopo una vittoria straordinaria, Duca decide di tornare ad Acme Acress, e si scopre che tutti sentivano la sua mancanza, dato che il suo show è un vero successo.

Personaggi[modifica]

  • Duca Duck, il protagonista principale
  • Mignolo e Prof., gli antagonisti principali
  • Yakko, Wakko e Dot
  • Freakazoid
  • I Picciotti

Personaggi secondari[modifica]

  • Buster e Baby Bunny

Vedi anche[modifica]